TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

L'ultimo saluto al grande Philip Seymour Hoffman

Probabilmente l'attore più grande della sua generazione, Philip Seymour Hoffman è morto per un'overdose il 2 febbraio nella sua casa di New York. Lo abbiamo apprezzato in tanti ruoli difficili, come quello di Truman Capote in A sangue freddo o dell'infermiere in Magnolia, tra gli altri bellissimi film da lui interpretati. Ricordato con affetto e rimpianto dai fan e dai big di Hollywood suoi colleghi, con i quali aveva saputo creare rapporti di vera amicizia, noi spettatori avremo la chance di vederlo recitare ancora in alcuni film che usciranno postumi.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog