MUSIC | 8 JUNE 2016

Il ritorno di Rick Astley

Se negli Ottanta avevate da 15 ai 20 anni o giù di lì, sicuramente vi ricorderete di Rick Astley e del tormentone pop 'Never Gonna Give You Up'. Ora Rick torna con un nuovo album...

rick2

Nostalgia dei favolosi ’80?

Allora vi farà piacere sapere che sta per tornare sulle scene musicali un’icona di quegli anni: Rick Astley, dal Lancashire, capelli rossi pettinati alla rockabilly, come andava all’epoca, dolcevita e giacche e cappottoni oversize…

Carino, 27 anni, nel 1987 aveva conquistato la vetta di tutte le classifiche europee con l’indimenticabile tormentone ‘Never Gonna Give You Up’, una canzone – anzi, una dichiarazione d’amore eterno – in chiave dance pop. Orecchiabile, ballabile, divertente e romantica: un prodotto perfetto di quegli anni tutti all’insegna dell’ottimismo.

Sparito dalla circolazione nei primi ’90, oggi il ragazzo di allora ha 50 anni, ma non si dà per vinto. Da ragazzino, dice, immaginava che i 50 anni fossero la stagione delle pantofole e della pipa, ma oggi le cose sono cambiate e i 50 sono i nuovi 40… E giovanile Rick lo è senz’altro, dato che afferma di essere stato spinto a registrare un nuovo disco dai fan che ha sui social network, e di aver deciso di chiamare il suo album dell’esordio maturo ’50’ per seguire l’esempio della giovanissima Adele, che ha chiamato i suoi 19, 21 e 25…

’50’ uscirà il 10 giugno. Il singolo che fa da traino all’album si intitola ‘Keep Singing’. Appunto.