LIFESTYLE | 26 AUGUST 2016

Paisley Park di Prince diventa un museo

Apre al pubblico la tenuta di seimila metri quadri dove il grande musicista è morto in aprile

paisley

La casa studio di Prince a Paisley Park, Minneapolis, diventerà un museo, aperto per visite al pubblico dal 6 ottobre.

Il grande musicista è morto ad aprile a causa di un’overdose di un potente farmaco proprio nella sua tenuta di seimila metri quadri. ‘Aprire Paisley Park è qualcosa che Prince ha sempre voluto’ ha dichiarato la sorella Tyka Nelson, ‘e a cui stava attivamente lavorando. Ora fan da tutto il mondo potranno fare esperienza di quello che era il suo mondo visitando questo luogo incredibile’.

Nel tour sono compresi gli studi di mixaggio e registrazione, una sala da concerti e una discoteca. Chi è in partenza per gli Usa in autunno può acquistare i biglietti presso www.OfficialPaisleyPark.com.