TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Don't miss le Miss

"Don’t miss le miss". Questo il claim che ha accompagnato la puntata finalissima di Miss Italia. Ad aggiudicarsi il titolo di reginetta di bellezza 2015 è Alice Sabatini, di Montalto di Castro, in provincia di Viterbo

Alta 1,78 con occhi marroni e capelli castani molto corti, Alice si è portata a casa anche i titoli Miss Cinema, Miss Compagnia della Bellezza e Miss Diva e Donna.

Giocatrice di basket, «un po’ mascolina» secondo qualcuno, «femminile» per altri, la 18enne laziale nella volata finale ha battuto Letizia Moschin, seconda classificata, e Vincenza Botti, terza.

A decretare la vincitrice il voto incrociato di giuria e pubblico da casa. Una vittoria inaspettata ma supportata dalla sua più grande fan, la bisnonna..

Un’edizione che sapeva un po’ di familiare, quella portata avanti da Simona Ventura che ha riunito attorno a sé tre giudici-coach: Joe Bastianich, Vadimir Luxuria e Claudio Amendola, ognuno tutor di una squadra di 11 miss.
Massimo Ferrero, l'eccentrico presidente della Sampdoria, appare invece in veste di guastatore e commentatore della gara 'a bordo campo’.

Sul palco di Miss Italia Simona Ventura ha riunito anche un bel pezzo di X Factor, con Morgan, arrivato al pala Arrex di Jesolo sfrecciando su uno skateboard, con Giusy Ferreri in coppia con Baby-K e Francesco Facchinetti, nella postazione di Radio Kiss Kiss con Pippo Pelo

 

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog