TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Al 'Teatro della Birra' con Putin, Obama e An...

Si chiama 'Teatro della Birra' ed è un pub di Lviv - in Ucraina - che ha messo a punto una tecnica di marketing unico utilizzando i faccioni dei leader mondiali sulle etichette dei loro prodotti e associandole a una non sempre gentile 'descrizione'...

Una delle tre qualità di birra è la "Putin Huilo", letteralmente "Putin Testa Di Cazzo", mentre un'altra assegna a Obama la "Speranza" ("Obama Hope"). Ultima della lista è Angela Merkel con la gustosa "Frau Ribbentrop", riferimento al Ministro degli Esteri della Germania Nazista. Il trio è - ognuno a proprio modo - fondamentale nella gestione della crisi ucraina, come spiega Yurko Nazaruk, uno dei proprietari della birreria.

Il Presidente Russo è raffigurato quasi nudo, seduto su un trono con in grembo il 'suo' Primo Ministro Dmitry Medvedev. L'ex presidente ucraino Yanukovich Vikor è in piedi alla destra di Putin, vestito con il costume di un personaggio dei cartoni animati di epoca sovietica e un cartello che recita "Io sono legittimo e sono vivo".

Obama siede invece su una poltrona di pelle, affiancato dal Senatore John McCain che indossa una maglietta ricamata che richiama la tradizione ucraina.

Infine, la Cancelliera Merkel ha al suo fianco due orsi che sostengono le bandiere di Germania e Russia: uno dei due porta un colbacco russo e le sue zampe sono coperte di sangue...

L'idea dietro queste etichette è chiara: portare l'attenzione del mondo sulla situazione in cui versa l'Ucraina, scuotendo le coscienze con un'iconografia shock. I turisti - attratti dalla novità e dal prezzo molto contenuto delle bottiglie-souvenir - 48 hryvnias, approssimativamente 1 euro e 85 centesimi - reagiscono positivamente.

Non resta che spedire una cassa al Cremlino, una alla Casa Bianca e l'ultima alla Bundeskanzleramtsgebäude.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog