TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

California, dove il fegato d'oca non è più ...

Gourmand contro animalisti: fino a che punto è lecito spingersi per soddisfare il proprio palato? La questione si pone con forza in questi giorni in California, dove chef e proprietari di ristoranti stanno esultando: il fois gras non è più fuorilegge.

Il paté di fegato d'oca era stato bandito dalle tavole californiane per la crudeltà con cui sono allevate le oche dalle quali si ricava, costrette a ingestioni forzate di cibo attraverso un tubo in gola anche tre o quattro volte al giorno perché il loro fegato cresca in modo abnorme.

Ora, secondo una nuova normativa (che a dire il vero sona un po' ipocrita), il paté non può essere prodotto nello stato americano ma può essere importato, consumato e servito nei ristoranti.

Allo Hot's Kitchen di Hermosa Beach lo chef Sean Claney si è immediatamente messo al lavoro, reinserendo la leccornia nel menù e attirando le proteste degli attivisti della PETA - l'associazione per il trattamento etico degli animali - che manifestano fuori dal locale.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog