TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Maratona di horror movie per la notte di Halloween

Se per Halloween non avete in programma di uscire tra i lupi mannari, ma preferite portare la paura a casa vostra, ecco 10 film adatti a una maratona horror di tutto rispetto.
Spegnete le luci, accendete i lumini nelle zucche e buona visione!

Non si può che cominciare con un classico del genere: ZOMBI di George Romero, del 1978. Quando i morti viventi andavano lenti, amavano il centro commerciale, ma erano inesorabili e facevano davvero paura.

Siete di quelli che lasciano le briciole per i passerotti? Guardate UCCELLI di Alfred Hitchcock e vi passerà la voglia... Quando la quotidianità diviene inspiegabilmente spaventosa.

Wes Craven, il maestro dell'horror per teenager, in SCREAM unisce i brividi al divertimento, e racconta anche i canoni del genere. Per esempio: se in giro c'è un serial killer mai dire 'torno subito'...

Dall'officina della paura di Craven è uscito anche Freddy Krueger, che in NIGHTMARE con cappellaccio e artiglio di lame popola gli incubi di un gruppo di ragazzini. I personaggi sono carini ma non affezionatevi...

Si chiama J-horror e viene dal Giappone, con il suo carico di fantasmi e poltergeist: per gli amanti dell'esotico THE GRUDGE di Takashi Shimizu, fratellino spaventoso del più noto The Ring.

E' Jason il protagonista della saga horror più vista di tutti i tempi e ogni VENERDI' 13 indossa una maschera da hockey, impugna un machete e, come ogni mostro che si rispetti, risorge sempre!

Se invece preferite il genere 'creatura aliena assassina in ambiente claustrofobico', ecco LA COSA - del re del B Movie John Carpenter - che assume mille sembianze diverse, ma tutte orrende, tra i ghiacci dell'Antartide.

Oppure salpate a bordo dell'Astronave Nostromo, che tra condotti e cunicoli è l'habitat ideale per il lucertolone più terrorizzante dello schermo, ALIEN, lo Xenomorfo dalle bave micidiali.

Se volete passare di livello, un horror davvero disturbante è HOSTEL di Eli Roth, prodotto da Quentin Tarantino. Quando alla reception dell'hotel vi informano che dovrete dividere la vostra stanza con due splendide ragazze, potrebbe esserci una trappola terribile in agguato...

Last but not least, nella notte delle streghe, SUSPIRIA dell'insuperabile genio dark Dario Argento. Il film è ambientato a Villa Capriglio di Torino, detta anche "la casa del diavolo". Attenzione, qui si fa sul serio, roba da incubi per le notti successive...

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog