TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Holy Dolls: Barbie & Ken si trasformano in si...

Barbie e Ken sono tra i giocattoli più famosi e longevi al mondo. Dal 1959, anno in cui la Matell metteva sul mercato la prima Barbie, sono state create un numero praticamente infinito di declinazioni. Due artisti argentini, Marianela Perelli e Emiliano Paolini, hanno però creato una nuova interpretazione delle due bambole, probabilmente mai viste prima: le trasformano infatti in vere e proprie immagini sacre.

Le nuove creazioni non si riferiscono solo alla tradizione cattolica, ma anche ad altre culture, come quella Buddista e Ebraica. Tra le opere già realizzate, ci sono le raffigurazioni di Gesù e Maria, della dea indiana Kalì e della divinità del mare della tradizione brasiliana Lemanja.

Non tarda ad arrivare il malcontento del SIR, il Servizio di Informazione Religiosa, che tramite un editoriale fa sapere che le bambole non arriveranno nei negozi in quanto la "religione non è plastica" e "l'iniziativa è di cattivo gusto". E il popolo del web come reagisce? C'è chi definisce la scelta blastema, chi urla alla provocazione, e chi considera l'arte come "espressione libera", e in quanto tale, condivide la scelta dei due artisti.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog