TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Curvy Pride, la rivincita delle Plus Size

Qualcosa sta cambiando nel panorama della moda: sulle passerelle - infatti - non vediamo più solo modelle magrissime e diafane, ma cresce l’attenzione per la differenza.

Alla London Fashion Week sfila per la prima volta il retailer per taglie 'plus size' Evans, con capi presentati da modelle rigorosamente curvy.

Il business della moda sembra spostarsi dall'emaciato al tondo: dal web alle passerelle è il momento delle curvy, simbolo di orgoglio ritrovato per le forme non perfette, ma anche di un mercato che non si può ignorare, dato che, solo in Italia, una donna su cinque indossa abiti dalla 48 in su.

Le modelle 'plus' sono sempre più presenti sulle passerelle. Belle, ricche e famose come le colleghe taglia mini alle quali non hanno nulla da invidiare.

Questo è l'anno delle prime volte per le curvy: Candice Huffine, 29 anni, 1.80 di altezza e gambe chilometriche, sfila per Marina Rinaldi ed è apparsa nell'edizione 2015 del mitico Calendario Pirelli, che da sempre incorona le icone di bellezza. Il suo peso? 90 chili.

Tra le altre plus model - oggi cover girl delle maggiori riviste internazionali - troviamo Laura Wells, Tara Lynn e la figlia d'arte Lola Lennox.

Non solo modelle: l'attrice Lena Dunham di "Girls" esibisce sui red carpet il suo corpo così com'è, celebrandolo con mise super trendy e dive come Beyoncé, Kim Kardashian e J-Lo fanno di fianchi abbondanti e sederi formosi un tratto caratteristico del loro prorompente fascino.

Sempre più donne vogliono essere alla moda, belle e sofisticate qualunque taglia indossino: sono finiti i tempi del noioso total black per chi ha qualche chilo in più.

Ecco allora le fashion blogger tutte curve. Chi meglio di loro sa come vestire un corpo dalle proporzioni generose?

Da segnalare la londinese Danielle Vanier, che ama le mise dai colori accesi, e linka nel suo blog le creazioni di Evans. Garner Style presenta look sexy per donne maxi taglie e non si fa mancare nulla, dall'abitino strech al chiodo, mentre Gabi Fresh preferisce uno stile più casual ma non meno accattivante.

Erin McKell si definisce una "fat fashionist" e l'hashtag #fatkini che ha lanciato quest'estate è diventato subito viral, raccogliendo su Twitter e Instagram tante foto di ragazze morbide in bikini.

Grande attenzione al tema da parte della rivista Vogue Italia, che sul suo sito web dedica una sezione, per l'appunto "Curvy", tanto da renderle protagoniste di una cover nel Giugno del 2011. Il titolo rispecchiava quello che da anni la moda sta provando a imporre: belle vere!

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog