TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

#IceBucketChallenge-mania

La doccia ghiacciata che in questi giorni si autoinfliggono star, milionari e ora anche tanta gente comune, sta contagiando il mondo intero con l'hashtag #IceBucketChallenge.

L'iniziativa, che consiste nel tirarsi addosso un secchio di acqua ghiacciata (ice bucket, appunto), è partita da un 29enne di Boston, colpito da Sclerosi Laterale Amiotrofica, in segno di solidarietà per i malati di Sla. Ha cominciato a circolare dapprima nella cerchia dei suoi amici, per poi diffondersi a macchia d'olio in tutta l'area cittadina.

Quando l'associazione non-profit ALS ha iniziato a promuovere la sfida, si è arrivati agli incredibili risultati che vediamo in queste immagini: l'élite di Hollywood ha aderito alzando il livello dell'attenzione in tutto il mondo. Con effetto domino, uno dopo l'altro attori, attrici, cantanti, Amministratori Delegati di aziende, sportivi, politici stanno partecipando sia filmandosi mentre ricevono la doccia gelata, sia donando denaro per la ricerca e per le cure.

Ognuno interpreta la sfida a modo suo: c'è chi lo fa da primo della classe, come Bill Gates, nominato dal genietto di facebook Mark Zuckerberg, chi come George W. Bush mostra il lato umano e chiama in causa il rivale Bill Clinton, chi è semplice e divertente come J.Lo o la nostra Laura Pausini, chi lo fa in maniera scanzonata come James Franco e chi, come Justin Timberlake, preferisce una doccia collettiva.

Qualcuno riceve senza fiatare una tonnellata di ghiaccio in testa, qualcun altro - vedi Anna Wintour - si bagna a malapena una ciocca di capelli, Justin Bieber ci prende gusto e lo rifà due volte, mentre l'enfant terrible Fiorello e l'internazionale Tiziano Ferro tirano uno scherzetto a Matteo Renzi, a Silvio Berlusconi e a Beppe Grillo...

Il punto ovviamente non è realizzare buffi video virali, ma donare denaro per la ricerca sulla Sla e far sì che se ne parli e se ne continui a parlare.

Diventata un trending topic, la gara di solidarietà funziona e raccoglie cifre da capogiro. Al momento sono stati raccolti circa 40 milioni di dollari e condivisi oltre 24 milioni di video sull'argomento.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog