TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Pasqua nel mondo: paese che vai, usanza che trovi

Arriva la Pasqua e in tutto il mondo si festeggia, ovviamente ciascuno a modo suo!

A Città di Guatemala hanno deciso di sfidare il guinness dei primati con il tappeto di polvere di fiori più lungo della storia: hanno lavorato in 1500 per stendere una striscia colorata che attraversa il centro per 2 km!

In Grecia la tradizione vuole che in tutte le case la vigilia pasquale si accenda una candela per simboleggiare la luce sacra della resurrezione di Cristo. Negli anni le semplici candele tradizionali si sono arricchite di un po' di tutto: oggi si ornano con giocattoli, bambole gioielli e fiori. C'è solo l'imbarazzo della scelta!

In Slovenia un ingegnere in pensione, Franc Grom, crea delle vere opere d'arte partendo da semplici gusci d'uovo. Grom crea arabeschi incredibili bucando i gusci delle uova con un trapano, arrivando a fare fino a 24 mila buchi su un singolo uovo.

La Pasqua si festeggia anche in carcere: nell'istituto di detenzione di Lima, in Perù, i detenuti interpretano per l'occasione il musical "Jesus Christ Superstar". Sul palco e dietro le quinte lavorano insieme peruviani, spagnoli, brasiliani, messicani, colombiani e italiani.

Infine nel Nord delle Filippine, nella città di Mabalacat, sono molto più severi: durante la Settimana Santa uomini scalzi vanno in processione flagellandosi la schiena, penitenza che dovrebbe permettergli di avere il perdono dai loro peccati.

Topic:

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog