TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Sasha Luss, modella

Nata in Russia nel 1992, la splendida e giovanissima Sasha Luss è uno degli astri nascenti della moda.

Modella fin da quando aveva 15 anni, circolano in Rete diversi video dei suoi provini quando era poco più che una bambina ma aveva già le misure da top.

La sua carriera però è esplosa solo nel 2013, quando, alle sfilate di Alta Moda Spring/ Summer 2013 a Parigi, è stata 'scoperta' e contesa dalle maggiori maison di moda. L'abbiamo vista sui catwalk di Balmain, Dolce & Gabbana, Michael Kors e tanti altri. Da allora Sasha è ovunque: fotografata da Patrick Demarchelier per un servizio apparso a gennaio su Vogue Russia, da Paolo Roversi per Vogue Japan, da Karl Lagerfeld per Chanel...

La White Queen, com'è soprannominata, è cresciuta e molto cambiata dai suoi esordi. Per esempio, i suoi lunghi capelli castano chiaro sono ora tinti in una tonalità di biondo chiarissimo, quasi bianco - si chiama artic blond - che l'ha resa ancora più desiderata dagli stilisti dal momento che le bionde eteree quest'anno sulle passerelle sono super trendy. La nuova tonalità di colore le dà carattere, fa sembrare i suoi occhi ancora più blu - uno sguardo di ghiaccio - ed esalta il suo volto spigoloso e particolare. In un modo molto glam, naturalmente.

Per la Spring/Summer 2014 Sasha è il volto della campagna Dior Addict Beauty di Steven Meisel. L'abbiamo vista in TV nello spot del profumo Dior Addict, con abito a palloncino color argento, dondolarsi appesa a un lampadario gigantesco e poi passare attraverso uno specchio come una novella Alice nel Paese delle Meraviglie. Il regista dello spot è Harmony Korine, che ha diretto di recente il controverso film "Spring Breakers", con le ex divette Disney in versione cattive ragazze.

In queste immagini vediamo sfilare la biondissima top model per i maggiori stilisti internazionali. Preparatevi, perché Sasha Luss è qui per restare!

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog