TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Come tagliare l'avocado

Grosso come una pera, ma con un seme centrale grande come e duro come un sasso, l’avocado è uno dei frutti esotici più versatili della cucina internazionale. Utilizzato soprattutto nelle pietanze salate, l’avocado si abbina perfettamente ai condimenti come olio e aceto, per una gustosa insalata.

Lo chef Emanuele Frigerio de La Cucina italiana mostra i semplici passaggi per che portano alla pelatura del frutto.

 

Anziché sbucciare come si farebbe con una mela, per togliere la scorza, bisogna incidere l’avocado lungo tutto il suo profilo, quindi compiere lo stesso movimento come per svitare il coperchio di un barattolo. Se il frutto è sufficientemente maturo, non appena effettuate la torsione, il frutto si aprirà esattamente a metà, mostrando così il nocciolo.

Una volta scavata la polpa, l’avocado è pronto per l’utilizzo.

Mangiare avocado significa dare un bel contributo alla propria pressione sanguigna, perché si tratta di un frutto ricco di magnesio e potassio. Fa molto più bene (almeno venti volte in più) di altre varietà con doti benefiche riconosciute come banana, kiwi e fragole. Non solo: l’avocado, che previene anche i tumori alla bocca grazie ai suoi fitonutrienti, elementi antiossidanti che aiutano a liberare le cellule dai radicali liberi, ha più grassi di tantissimi altri tipi di frutta. Questo potrebbe essere motivo di preoccupazione, ma non è così, perché si tratta di grassi monoinsaturi incredibilmente benefici. Quello contenuto dall’avocado, insomma, è il tipo migliore di grasso esistente in natura. Fa bene al cuore, consentendo di ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e riducendo, di conseguenza, anche il rischio di malattie cardiache e infarti. Inoltre, si tratta di un frutto che fornisce sostanze nutrienti per preservare le cellule del corpo, proprio come i grassi monoinsaturi, solitamente ricchi di vitamina E, antiossidante.

L’avocado, poi, è indicato anche come protettivo dai raggi solari e si distingue per le sue proprietà nutritive in grado di rigenerare la pelle

Topic:

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog