TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Panna Montata

La panna montata è uno degli ingredienti base più diffuso per la realizzazione dei dolci più golosi. Per ottenere la sua consistenza così morbida e invitante non c’è bisogno di essere un esperto pasticcere: basta avere in casa una frusta elettrica e la panna fresca opportunamente conservata in frigorifero. È importante accertasi che la qualità della panna sia buona. Occorre quindi verificare la data di scadenza: un prodotto davvero fresco ha un termine ravvicinato. È inoltre opportuno appurare che il colore sia bianco come quello del latte. Se la confezione è danneggiata è bene eliminarla del tutto, evitando di guastare i vostri manicaretti e provocare terribili mal di pancia.

In questo video lo chef Emanuele Frigerio de La Cucina Italiana mostra i semplici passaggi che trasformano la panna liquida in una crema spumosa. Serve innanzitutto una ciotola che abbia i bordi sufficientemente alti da non far fuoriuscire tutti gli schizzi provocati dalla frusta. Una volta versata la panna nella ciotola si può procedere con la lavorazione. È importante che il movimento della frusta sia rivolto sempre nella stessa direzione per evitare che il senso orario e antiorario vanifichino tutti gli sforzi. Per chi ha la possibilità di regolare la velocità dell’utensile in crescendo, si consiglia di partire dalla potenza minima e aumentare man mano che si forma la schiuma nella ciotola.

La panna montata sarà pronta in pochi minuti, perfetta per guarnire torte, frutta, gelato o cioccolata calda. L’importante è utilizzarla velocemente in modo da apprezzarne la spuma.

I più golosi possono aggiungere lo zucchero al velo durante il procedimento: risulterà un composto più simile a quello industriale. Se, infatti, la panna montata è venduta al supermercato già pronta, quella fatta in casa è un’alternativa sana e genuina che non ha proprio nulla da invidiare a quella presente in commercio.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog