TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Captain America diventa un ribelle in 'Civil War'

Durante la Seconda guerra mondiale il governo Usa ebbe un’idea: creare un guerriero perfetto che fosse un’arma di propaganda per l’esercito americano. Nacque Captain America, super eroe del mondo Marvel. I tempi però cambiano, e oggi il Capitano con tuta e scudo a stelle e strisce diventa il capo dei ribelli antigovernativi. Accade in ‘Captain America – Civil War’, che sarà nelle sale italiane  dal 4 maggio.

Dopo l’ennesimo incidente internazionale, la squadra degli Avengers – che veglia sui destini dell’umanità – si divide in due fazioni opposte. Quella dei ribelli è guidata da Chris Evans, che veste per la sesta volta i panni di Captain America. Incontriamo il cast sul red carpet della première di Los Angeles. 'Abbiamo lavorato duramente a questo film e lo abbiamo fatto per i fan', racconta Evans. 'Soprattutto nel caso di queste franchise, che mettono in scena personaggi molto conosciuti e molto amati da tantissimi fan, ci dobbiamo impegnare al massimo per non deluderli'.

La fazione filo governativa degli Avengers è invece capeggiata da Iron Man, interpretato da Robert Downey Junior. Nel cast ci sono anche, tra gli altri, William Hurt, Paul Rudd e la bellissima Vedova Nera Scarlett Johansson. Come andrà a finire?

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog