TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

'Meet the Blacks' è la risposta politicament...

CINEMA | 30 MARCH 2016

'Meet the Blacks' è la risposta politicamente scorretta del regista Deon Taylor alla notte 'bianca' degli Oscar

Una famiglia afroamericana che ha fatto fortuna decide di trasferirsi da Chicago a Beverly Hills per avere una vita migliore. Peccato che il momento del trasloco coincida con la ‘notte dell’anarchia’ in cui in città ogni crimine diventa legale. La commedia ‘all black’ girata dall’ex giocatore di basket Deon Taylor è una parodia politicamente scorretta dell’angosciante horror ‘La notte del giudizio’.

E’ un film che vuole divertire parlando di stereotipi razziali. Esce in America in un anno in cui di queste cose si è discusso molto - dalla notte degli Oscar ‘troppo bianca’ alle uccisioni di cittadini di colore da parte della polizia.

Sul red carpet della première a Hollywood è presente il cast composto da Mike Epps, Jamie Foxx, Mike Tyson e Snoop Dogg. Dice il regista Taylor: 'Quando ho pensato al film non sapevo che saremmo arrivati al punto in cui siamo ora, ma sentivo la tensione crescente e grazie alla mia scrittura potevo rendere la situazione comica. Il razzismo ha delle conseguenze sulla vita quotidiana di tutti e nasce dall'ignoranza. Ciò che potevo fare era radunare gli spettatori in un cinema per riderne tutti insieme.'

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog