TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Oscar troppo bianchi

Hollywood si schiera contro la notte degli Oscar per non aver candidato nessun attore nero. In occasione della stella sulla Walk of Fame, il rapper LL Cool J ha voluto esprimere la sua solidarietà nei confronti di tutti gli attori di colore che non hanno ricevuto la nomination. Nel discorso di ringraziamento per la mattonella su Hollywood Boulevard, il musicista nero ha espresso tutta la sua gratitudine per l’onorificenza ma, al tempo stesso, ha voluto sottolineare quanto sia difficile affermarsi tra i bianchi.

“La gente ha il diritto di prendere le sue decisioni. Anche questo fa dell’America una grande Nazione. In altri Paesi questi sentimenti e queste proteste sarebbero subito soffocate e questo sarebbe un problema. Ma, mi chiedo, sarebbe bello se ci fosse più diversificazione? Sì! Un film come Straight Outta Compton avrebbe meritato l’Oscar? Si! Però allo stesso tempo sono certo che lavorando duramente alla fine si ottengono le cose. Tutte queste proteste rappresentano una fase. Martin Luther King è stato una fase, Barak Obama è stato una fase e sai cosa dico? Quello che sta facendo Will Smith e Jada è una fase. Certe volte la gente deve stare in prima linea nelle proteste per ottenere il meglio. È sempre meglio stare sul proprio cammino e continuare a fare un buon lavoro e forse, ci auguriamo, sarà equamente ricompensato. Guarda me, mi ci sono voluti 30 anni per avere questo successo”.

Sul palco dei ringraziamenti è salito anche l’amico produttore discografico Sean Combs, meglio noto come Puff Diddy. “Sei stato capace di fare e mostrare l'hip hop. Mi ricordo la prima volta che ti ho visto, è stato come guardare un supereroee; sei stato la prima star dell’Hip hop che ho visto, ammiravo il tuo carisma”.

Tra il pubblico, a congratularsi con il rapper c’erano altre celebrità di colore come il cestista Earvin Johnson, meglio noto come Magic Johnson e il pugile Mike Tyson.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog