TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

42

Nel 1946 Branch Rickey, proprietario dei Brooklyn Dodgers, sfidò l'ignobile regola della "color line", che impediva ai giocatori neri di accedere alla Major League di Baseball, ingaggiando Jackie Robinson nella sua squadra. L'accordo rese entrambi bersaglio di critiche da parte del pubblico, della stampa e perfino degli altri giocatori. Sfidando il razzismo ostinato di tutti, Robinson fu costretto a dimostrare tutto il suo coraggio e il suo talento sul campo per conquistare il favore dei tifosi e dei suoi compagni di squadra, mettendo a tacere le critiche e cambiando per sempre, non solo il gioco del baseball, ma anche la storia.

Topic:

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog