CELEBRITIES | 12 OCTOBER 2016

Kim Kardashian diventa un costume di Halloween

Spunta sul sito 'Costumeish', che vende online maschere di Halloween, un costume da 'derubata a Parigi'...

kim

Al cattivo gusto non c’è limite, e Kim Kardashian diventa una maschera di Halloween: un sito online di costumi ne propone infatti uno da ‘Regina dei social media derubata a Parigi’, con tanto di ‘anello da 4 milioni’, si fa dire, compreso nel kit. Il nome di Kim non viene fatto esplicitamente, ma le coincidenze sono un po’ troppe.

Nel frattempo la star dei reality, a detta dei suoi familiari, è ancora molto traumatizzata per l’aggressione subita. La sorella Kourtney ha partecipato ieri a una puntata dell’Ellen DeGeneres Show, dove ha raccontato di come l’accaduto sia stato un campanello d’allarme per la famiglia, e che molte cose dovranno cambiare, riferendosi probabilmente alla sovraesposizione del clan Kardashian sui social.

Ostentare le proprie ricchezze online e allo stesso tempo tenere il mondo aggiornato sui propri spostamenti, alla luce dei fatti, non sembra più una strada percorribile. Kourtney ha aggiunto che la famiglia è molto unita e si è stretta attorno a Kim. La quale non è solo impaurita, ma anche infuriata: in questi giorni ha fatto causa a un sito di gossip che l’ha accusata di aver mentito sul furto per truffare l’assicurazione.

Secondo Media TakeOut non ci sarebbe infatti alcuna prova di quanto raccontato dalla starlette. Contattato dai legali della Kardashian, il fondatore del sito web si è rifiutato di pubblicare una smentita, ed è stato quindi citato per diffamazione, con richiesta del pagamento dei danni morali.

Intanto Kim mantiene un profilo basso ed è sparita da Instagram dove non posta più nulla dal giorno della rapina.