CELEBRITIES | 27 JUNE 2016

Esce il video di 'Famous' di Kanye West. E Taylor Swift si infuria...

Il rapper Kanye West rilascia il video del singolo 'Famous', tratto dall'album 'Life of Pablo', nel quale mostra una serie di celeb nude, a letto con lui. E fa infuriare Taylor Swift.

Schermata 2016-06-27 alle 10.01.15

Kanye West vuole fare notizia, costi quel che costi.

Prima ha inserito Taylor Swift in una strofa non proprio simpatica della canzone ‘Famous’ – contenuta nell’album ‘Life of Pablo’ – che diceva ‘Io e Taylor dovremmo fare sesso. Perché? Ho reso famosa quella str….’.

La cosa aveva fatto parecchio arrabbiare la biondina del pop, che, se è capace di tenere testa a Spotify, non si è fatta certo problemi nel replicare per le rime al rapper. La risposta è arrivata dal palco dei Grammy Awards, dove Taylor era salita a ritirare la statuetta per il massimo riconoscimento a cui un musicista possa ambire: Il Grammy per l’Album dell’anno.

Se sei una ragazza, aveva detto la Swift, ‘ci saranno persone che cercheranno di prendersi il merito del tuo successo. Ma se ripensi a tutto il lavoro fatto, sai che questo è solo opera tua, e rendertene conto è una grandissima soddisfazione’.

Secondo la versione di Kanye e della moglie Kim Kardashian, però, Taylor Swift era perfettamente a conoscenza della strofa incriminata. West dice infatti di averglielo spiegato in una conversazione telefonica durata un’ora, e che la popstar era addirittura divertita dalla cosa. Ma un portavoce di Taylor ha smentito la circostanza. Sembra che la parte che l’ha infastidita di più sia quella sul successo.

Non contento, venerdì scorso Kanye West ha presentato pubblicamente il video di ‘Famous’ al Forum di Los Angeles, dove ha invitato tutta la sua famiglia (compreso il clan Kardashian) e tanti amici del music biz. Arrivati alle ultime immagini del video, molti sono rimasti a bocca aperta. Si vedono infatti Kanye e la moglie Kim nudi su un letto gigante, circondati da altre celeb, anch’esse nude, come avessero fatto sesso di gruppo: tra gli altri ci sono Rihanna – che ha duettato nella canzone – Chris Brown, Anna Wintour, Donald Trump, Amber Rose, e, proprio accanto a Kanye, Taylor Swift, anche lei, come gli altri, nuda.

In realtà si tratta di statue di cera, molto realistiche. Secondo Kanye, questa sequenza del video era semplicemente un ‘commento sulla fama’. Ma Taylor sembra sia davvero furibonda e forse questa volta si arriverà in tribunale.