CELEBRITIES | 27 MAY 2016

Justin Bieber di nuovo nei guai

Nuovi guai per Justin Bieber. Questa volta non si tratta dell'ennesima bravata, ma di una cosa ...

justin

Nuovi guai per Justin Bieber. Questa volta non si tratta dell’ennesima bravata, ma di una cosa più seria: una denuncia per plagio. La cantautrice americana Casey Dienel, 31 anni, nome d’arte White Hinterland, lo ha accusato infatti di aver campionato alcune parti di una sua canzone, ‘Ring the Bell’, per inserirle nella hit ‘Sorry’ – visualizzata su YouTube 1, 42 bilioni di volte! – inclusa nell’album ‘Purpose’ che Justin ha rilasciato nel 2015.

Oltre a Bieber sono chiamati in causa il produttore Skrillez e il Vivendi’s Universal Music Group. La Deniel afferma che, prima di presentare denuncia alla Corte di Nashville, ha tentato di contattare la popstar che però l’avrebbe ignorata. Ora chiede un risarcimento economico e che i riff incriminati spariscano da ‘Sorry’.

Vedremo come andrà a finire…