TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Hulk Hogan si è arrabbiato

Il wrestler americano più famoso del ring, Hulk Hogan, torna in tribunale contro il sito scandalistico Gawker.com per la diffusione di un video che lo immortala in una situazione compromettente. Tra il 2006 e il 2007 il performer ha avuto una relazione segreta con la moglie di un suo amico di vecchia data, lo speaker radiofonico chiamato Bubba The Love Sponge. Pare che sia stato proprio l’uomo, vittima del tradimento, a fornire la registrazione del rapporto sessuale di cui il sito ha tempestivamente pubblicato un estratto di pochi secondi.

Le implicazioni di questa vendetta hanno avuto un forte impatto negativo sulla vita di Hulk Hogan che ha curato per un’intera esistenza la propria immagine, sulla quale ha fondato un personaggio e una professione di fama mondiale
Il suo successo risale infatti alla fine degli anni Settanta, quando debuttò sul ring con il nome di The Super Destroyer. Terence Eugene Bollea, da allora rimase sulla scena per almeno due decenni godendo del massimo successo tra gli anni Ottanta e Novanta. Campione mondiale della World Wrestling Federation, Hogan ha fatto della sua presenza un simbolo dello spettacolo wrestler. Alto circa 2 metri per un quintale e 37 chili di peso, il baffone del ring ha conquistato il cuore dei ragazzi che lo hanno incitato a vincere e ne hanno collezionato figurine e feticci.

Purtroppo Hulk Hogan ha conquistato anche la donna sbagliata: le conseguenze impreviste della relazione con Heather Clem gli hanno causato un danno che gli avvocati del wrestler hanno quantificato per 100 milioni di dollari. Tale è la richiesta di risarcimento al sito Gawker.com. Al di là del tradimento, il video ha immortalato un momento della vita privata senza che il malcapitato ne fosse a conoscenza. La fragilità di un uomo viene a galla laddove i riflettori sono spenti e i muscoli a riposo.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog