TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Lily Rose Depp, lolita “flexi-sexual”

Dopo Kristen Stewart e Cara Delevingne, fresche di coming out, anche la giovane lolita Depp, Lily Rose ha annunciato di non sentirsi completamente etero ma di interpretare la sessualità in maniera ampia, libera dagli schemi.
L’annuncio è andato di pari passo con la partecipazione alla campagna fotografica Self Evident Truth  a sostegno della comunità LGBTQI “iO Tillett Wright” che ha l’obiettivo di raccogliere 10.000 ritratti di persone che non possono definirsi etero al 100%.
A soli 16 anni Lily-Rose Depp, decidendo di posare per Wright con la maglietta "We Are You", simbolo del progetto, ha voluto mandare un chiaro messaggio e postando sul suo profilo Instagram una foto che la ritrae con la maglietta della campagna “We Are You” commenta: “Sono in ritardo per il National Coming Out Day ma meglio tardi che mai. Non siate spaventati per ciò che siete”

Fiero di lei papà Johnny che con l’attuale moglie ha approvato il progetto pubblicando un video sul sito dell’iniziativa.
A dar credito alle voci circa la presunta omosessualità di Lily anche insistenti rumors che la vorrebbero fare coppia con la modella Stella Maxwell, ex fidanzata di Miley Cyrus dopo alcune foto pubblicate sulla rivista “Love Magazine”.

Lily Rose si aggiunge così alla schiera delle star di rilievo, di quelle che fanno notizie e che riempiono le pagine delle maggiori riviste per la loro tendenza  “flexi-sexual”

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog