TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Michael Caine: "Non vedevo l'ora di non esser...

Michael Caine è un attore inglese, nato a Londra nel 1933. Attivo sul grande schermo dal 1956, è uno degli attori più noti del cinema britannico, e ha lavorato in oltre 100 film. Raggiunge il successo internazionale nel 1966 con 'Alfie' mentre i riconoscimenti gli sono arrivati nella seconda parte della carierra, in età matura. Ha vinto infatti un Oscar per 'Hannah e le sue sorelle' di Woody Allen nel 1986, e un altro nel '99 per 'Le regole della casa del sidro'. Nel 2000 è stato insignito del titolo di Cavaliere della Regina.

Ora Caine è a Cannes per presentare 'Youth - La giovinezza', il film di Paolo Sorrentino di cui è protagonista assieme a due altri mostri sacri del cinema, Jane Fonda e Harvey Keitel. Nel film interpreta Fred, un anziano direttore d'orchestra in pensione, in vacanza sulle Alpi con un caro amico, col quale decide di condividere il poco futuro che ancora li attende, fino a che si consuma un dramma... L'interpretazione di Caine è stata molto apprezzata da pubblico e critica, tanto che si dava quasi per scontato vincesse il premio al miglior attore. Intanto ai nostri microfoni racconta del suo ruolo nel film, che ha molto apprezzato perché lontano dalle sue corde, del tempo che passa e della giovinezza che non tornerà più, e delle nuove opportunità che si sono aperte per lui invecchiando, come due Oscar, e tre fantastici nipotini.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog