TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Metti un weekend a Cannes

Il Festival di Cannes prosegue. Nel weekend tante le pellicole presentate.

Amori al femminile per  Carol firmato da Todd Haynes, tratto da un romanzo di Patricia Highsmith, con la storia di un amore lesbo, tra Cate Blanchette e Rooney Mara, nell'intollerante America degli anni '50.

Grande attesa e per il debutto regista di Natalie Portman “A tale of love and darkness”, tratto dal romanzo più noto e importante di Amos Oz, lo scrittore israeliano.

Un nobile film per una nobile causa - è stato definito a Cannes - prodotto, diretto e interpretato dall'esordiente Portman che realizza anche una sorta di ricerca interiore delle sue radici ebraiche, di cui è molto orgogliosa.

Ma il Re indiscusso del red carpet  nella quarta serata del festival di Cannes è lui, Matthew McConaughey. Il protagonista di "The Sea of Trees" del regista Gus Van Sant ha sfilato con la coprotagonista Naomi Watts.

Sul montée des Marches anche Jane Fonda, in forma smagliante, Sienna Miller, Andie MacDowell e Sonam Kapoor. Robbie William con la moglie Ayda Field, hanno calcato il tappeto rosso tra i fotografi in delirio.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog