TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Al TriBeCa Film Festival con Robert De Niro e...

Aprile a New York, oltre a essere il momento in cui ammirare la spettacolare 'cherry blossom', la fioritura dei ciliegi, è anche il mese del cinema indipendente grazie al TriBeCa Film Festival. Fondato da Robert de Niro e Jane Rosenthal dopo gli attentati dell'11 Settembre 2001 per rivalutare l'area di Downtown Manhattan, il Festival - che quest'anno si tiene dal 15 al 26 Aprile - presenta in cartellone oltre 100 pellicole e 67 premiere mondiali.

Incontriamo l'attore 42enne Adrien Brody sul red carpet della sua ultima fatica, il thriller paranormale "Backtrack" del regista australiano Michael Petroni, che ricorda un po' "Il Sesto Senso" e "The Others". Brody è uno psicologo, ma i suoi pazienti sono tutti morti. Con lui in scena, la co-protagonista Robin Mc Leavy.

James Franco porta a TriBeCa l'adattamento dal memoir "The Adderal Diaries" di Stephen Elliot, in cui esplora il tema del blocco creativo. Nel film anche Amber Heard, fortunata signora Depp.

Il mondo della moda e quello del cinema si sono incontrati alla decima edizione del party tenuto dal famoso brand Chanel. Sul red carpet, De Niro con la moglie Grace Hightower, Uma Thurman e l'attrice Minnie Driver, che fa parte della giuria. Presente anche il nuovo sex symbol Michiel Huisman, che interpreta il comandante Daario Naharis ne "Il Trono di Spade" e non esclude che il suo personaggio possa fare una brutta fine... Infine, uno sguardo alla splendida modella Karlie Kloss che si dice felice di essere per un po' fuori dal suo solito ambiente.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog