TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Grammy Awards 2015: ecco gli Oscar della Musica

E' Sam Smith il trionfatore assoluto della cinquantasettesima edizione dei Grammy Awards, i premi consegnati dalla Recording Academy.

L'artista inglese, rivelazione della scorsa stagione musicale, ha vinto in 4 categorie: 'Record of the Year' e 'Song of the Year' per "Stay With Me (Darkchild Version)", 'Best New Artist', 'Best Pop Vocal Album'. Un riconoscimento che, come ha spiegato lo stesso artista, arriva al termine di un lungo percorso personale.

Sorpresa per la vittoria nella categoria più ambita: il premio per il 'Miglior Album dell'Anno' va infatti a Beck con il suo "Morning Phase". La favorita Beyoncé si è dovuta accontentare di 3 grammofonini nelle categorie 'Miglior Performance R&B', 'Miglior Canzone R&B' ("Drunk In Love" feat. Jay Z) e 'Best Surround Sound Album'.

Tra i delusi di questa edizione figurano Sia e Katy Perry, tornate a casa a mani vuote nonostante i numerosi successi pubblicati durante l'anno.

La vera protagonista della serata è stata la musica live. Lo show è stato aperto dagli intramontabili AC/DC, poi sul palco si sono alternati - tra gli altri - Madonna, Gwen Stefani, Annie Lennox, Pharrel Williams, Katy Perry. Infine, duetti stratosferici di Tony Bennet e Lady Gaga, Usher e Stevie Wonder, Beck e Chris Martin, fino ad arrivare all'inedito trio composto da Rihanna, Kanye West e Paul McCartney.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog