TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Pixie Geldof e il Funky Offish

Nata nel 1990, Pixie Geldof è una modella, cantante, designer di gioielli e it girl inglese, la più giovane delle figlie del musicista e attivista politico Bob Geldof e della presentatrice TV Paula Yates, scomparsa tragicamente nel 2000 a causa di un'overdose di eroina. Di recente la giovane Pixie ha subito un altro drammatico lutto: il 7 aprile scorso è infatti mancata la sorella venticinquenne Peaches, in circostanze ancora da accertare ma presumibilmente simili a quelle della madre.

Come Peaches, Pixie diventa presto modella, sfila per maison importanti come Vivienne Westwood, PPQ e Luella, e nonostante non abbia le misure canoniche della top (non raggiunge il metro e settanta di altezza), è molto richiesta anche da famosi brand per campagne pubblicitarie, tra i quali Levi's, Calvin Klein, Henry Holland e Agent Provocateur. Da subito Pixie balza agli onori della cronaca come icona fashion. A soli 17 anni infatti Tatler la mette in copertina come "ragazza più cool" e nel 2009 conquista anche la cover di Vogue Italia, tra le celeb 'young and cool' ritratte da Steven Meisel. Tra le più invitate agli eventi mondani londinesi, non c'è red carpet sul quale non appaia, con il caschetto biondissimo e gli occhi bistrati di nero.

Il suo stile è eclettico, né super femminile né da tomboy, ma sempre molto rock: può indossare abitini con gli anfibi, cappelli a bombetta, pellicciotti e giubbotti da biker. Lei, Daisy Lowe e Alexa Chung sono un terzetto inseparabile simbolo del rock-chic, non per nulla il loro soprannome è 'Br-It girls'. Coerente con l'immagine di ragazza ribelle Pixie ha formato una sua band, le "Violet", e nel 2012 è uscito il singolo d'esordio.

Per lo stile eccentrico e molto personale, Pixie stessa ha coniato una sua definizione: FUNKY OFFISH. Al Vogue Festival nel marzo 2014 ha spiegato che essere "funky offish" vuol dire per esempio mescolare capi chic ad altri più casual. Ma è anche una questione di atteggiamento: sei funky offish se indossi un abitino Chanel e poi ti siedi sul bordo di un marciapiede a mangiare un panino di McDonald. Con l'amica designer Ashley Williams, Pixie gestisce una seguitissima pagina Instagram che porta questo nome, e di recente ha anche creato una linea di gioielli all'insegna del funky offish. Se vuoi saperne di più sulla vulcanica Pixie, non perderti questo video!

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog