BEAUTY | 8 JUNE 2016

I beauty tips di Kendall Jenner

La giovane top model Kendall Jenner condivide alcuni dei suoi segreti di bellezza. Parola d'ordine? Semplicità.

kendallpiccola

Kendall Jenner a 20 anni è una top model e una it girl seguitissima sui social media, oltre a essere una fashion designer (ha appena lanciato con la sorella Kylie una linea di costumi da bagno disegnata per TopShop).

Alta e snella, ha capelli lunghi e scuri, che ama portare sciolti e lisci, con la riga in mezzo o raccolti in code di cavallo ‘sleek’, oppure in top knot alti sulla testa. Sono naturalmente folti e lucidi: questione di genetica e di fortuna, dice. Per cui non deve fare molto per curarli, a parte usare a volte le maschere della linea Moroccan Oil. Tra le acconciature da red carpet, qualche volta l’abbiamo vista con le chiome effetto wet e pettinate all’indietro.

La sua musa ispiratrice è sempre stata la sorella maggiore Kim Kardashian, che di bellezza se ne intende, e che fin da piccola le diceva di non ‘pasticciare’ con la faccia, soprattutto con le sopracciglia… Quando se le è ‘pinzettate’ da sola, Kendall racconta di aver fatto un disastro, riducendole a una linea sottilissima. Farle ricrescere poi è stato complicato. Il suo consiglio è quindi di affidarsi sempre a mani esperte.

La sua routine beauty quotidiana consiste nel pulire a fondo il viso, passare un’idratante e mettere sempre una protezione solare. Kendall cerca anche di idratarsi dall’interno, bevendo molta acqua. Per mantenere la pelle sana segue un’alimentazione equilibrata: niente junk food. Per la linea, limita i carboidrati e il pane, di cui è golosa.

Per quanto riguarda il make up, ama la semplicità, e nella vita i tutti i giorni le bastano un fondotinta leggero in crema, una terra abbronzante e il mascara.

Le piace il contouring, e quando deve truccarsi per una serata importante crea ombreggiature con un fondotinta più scuro applicandone piccole quantità in punti strategici del viso, sopra le sopracciglia, sugli zigomi, lungo la linea della mascella.

Sui red carpet ama il make up-no make up, i toni neutri e truccare poco gli occhi (di solito li allunga con una linea sottile di eyeliner). Se deve mettere in evidenza un punto del viso, predilige le labbra, e il suo rossetto d’ordinanda è quello rosso (che le sta molto bene perché è mora, con la carnagione scura). Quando vuole cambiare, lo sceglie rosso aranciato e la tonalità preferita è Pure Color Envy Restless di Estée Lauder, firmato da lei.

Tra i tanti consigli beauty ricevuti da amiche modelle, il più utile è stato quello che le ha dato Karlie Kloss: utilizzare gli eye-patch – le maschere istantanee da applicare sotto gli occhi – per far sparire le occhiaie.

Per tenersi in forma si fa seguire da un personal trainer e pratica la boxe, ma quando è in giro per il mondo cerca almeno di camminare il più possibile.

Il suo consiglio numero uno: less is more!