TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Beckham, Bieber, Snoop Dogg? Star in... Mutande!

Che  il successo di una star passi per la nudità, è cosa risaputa: sono tante le celeb che in accappatoio e munite di smartphone si immortalano davanti allo specchio, condividendo l'immagine con i fan. Un po' come dire: "Vieni a prendermi!"

D'altronde, posare nude assicura visibilità e successo: un assegno in bianco che permette l'ennesima villa al mare. E allora, why not? Fiutato l'affare, arriva il business e i brand non si lasciano certo scappare l'occasione di puntare intere campagne su grandi personaggi in mutande. Da Victoria's Secret - che ha costruito un impero sui suoi angeli in lingerie, facendo girare la testa a milioni di uomini gettando nello sconforto altrettante donne - al brand italiano Intimissimi che ha sempre scelto modelle del calibro di Irina Shayk.

La lista di star che si sono lasciate sedurre dalla vanità è davvero lunga. David Beckham - tanto per citarne uno - dopo aver posato per l'underwear di Emporio Armani ha replicato il successo disegnando addirittura una propria linea di slip per la catena H&M. E poi calciatori, rugbisti, sex symbol e cantanti della nuova generazione. Per esempio, quel Justin Bieber che con la campagna Calvin Klein è apparso in slip sui manifesti di mezzo mondo è arrivato agli occhi non solo delle figlie, ma anche delle mamme.

E allora "why not?" deve averlo pensato anche il rapper Snoop Dogg, che in questi giorni si è esibito sul palco della sfilata di Erdem circondato da splendide modelle in lingerie. Siamo certi che per mantenere la concentrazione il cantante abbia dovuto fare molta fatica, immaginandosi in un monastero pur di non steccare. Che il prossimo a spogliarsi sia proprio lui?!

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog