TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

DILF MANIA!

La notizia è di quelle che cambiano il corso della storia. C'è un nuovo genere di sex symbol destinato a spodestare le giovani leve del macho: parliamo dei DILF, acronimo di DAD I'D LIKE TO FUCK, declinazione al maschile delle tanto discusse MILF.

Ecco allora che, alle tartarughe in vista, le donne preferiscono gli uomini che spingono il carrello col bebè infilato nel marsupio, che cantano "Let It Go", con la barba incolta - anzi, sfatta - e la camicia macchiata di pappa o di rigurgito. Rassegnatevi, sono loro i protagonisti dei sogni proibiti delle ventenni di oggi.

In realtà il genere 'giovane padre con il figlio in braccio' riscuote successo da anni, ma solo oggi ha il suo pedigree. Tra le star che rientrano nella categoria dei DILF spiccano David Beckham, Ryan Gosling, Chris Martin, Orlando Bloom e il connazionale Alessandro Cattelan.

Il perfetto DILF dice cose del tipo: "Gli uomini dovrebbero cambiare i pannolini. E' un'esperienza gratificante. Ti ripulisce la mente. E' come lavare i piatti, ma visto che i piatti sono i tuoi figli, li ami proprio".

Se fino a qualche anno fa diventare padre voleva dire perdere sex appeal, oggi - fiutata l'opportunità - c'è addirittura chi finge di averne a carico.
Insomma, uomini: mettete giù i bilancieri, condite le insalate e impegnatevi a mettere su famiglia.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog