TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Russell Crowe: "Mi piace sfogliare i quotidia...

3 MINUTES | 20 OCTOBER 2014

Russell Crowe: "Mi piace sfogliare i quotidiani, ma non credo a una parola di ciò che leggo"

Russell Ira Crowe nasce a Wellington, Nuova Zelanda, il 7 Aprile 1964. E' figlio di Alex e Jocelyn, addetti al servizio catering sui set cinematografici. Ha un fratello maggiore, Terry. Per seguire i genitori, nel 1968 si trasferisce in Australia. A otto anni recita già in una serie TV, una passione che viene affiancata da quella per la musica rock. Debutta a teatro in versioni locali di "Grease" e "The Rocky Horror Show" ed esordisce al cinema nel 1990. Il primo successo arriva nel 1992 con "Skinheads", con cui vince il premio come 'Miglior Attore Protagonista' dall'Australian Film Institute.

Sharon Stone lo nota e lo vuole a Hollywood per il western "Pronti A Morire" del 1995. Russell si fa notare per capacità e sex appeal. Nel 1997 interpreta il brutale detective White nel noir "L.A. Confidential". Due anni dopo arriva la prima nomination all'Oscar per "Insider", per il quale ingrassa di 20 chili e recita a fianco del grande Al Pacino. La statuetta dorata arriva però nel 2001 grazie al film che lo rende un mito  mondiale: diretto da Ridley Scott, Russell diventa Massimo Decimo Meridio nel "Il Gladiatore". Due anni dopo è in "A Beautiful Mind" per la regia di Ron Howard, per cui interpreta John Nash, matematico affetto da una grave forma di schizofrenia.

Russell Crowe è una star che sceglie con cura i film che realizza. Lavora con registi come Peter Weir, Ron Howard e Ridley Scott: con quest'tultimo forma una coppia artistica di grande livello, realizzando ben cinque pellicole con il regista di "Blade Runner", compreso il remake di "Robin Hood". Noto anche per il suo carattere irascibile, Russell Crowe ha anche subito un arresto nel 2005 per aver tirato un telefono a un addetto di un albergo a New York. Amante del rugby - possiede anche una squadra in Australia - come hobby Russell ha continuato a coltivare il rock, tanto che con la sua band si è pure esibito al Festival di Sanremo. Sposato dal 2003 al 2013 con la cantante australiana Danielle Spencer, è padre di due figli. Nel suo più recente film - "Noah" - interpreta il patriarca Noè. Si sta inoltre preparando a debuttare come regista: il suo "The Water Diviner" arriverà nelle sale italiane l'8 Gennaio 2015.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog