TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Elvis Presley: "Fai qualcosa che valga la pen...

Elvis Aaron Presley nasce l'8 Gennaio 1935 da una famiglia povera di Tupelo, in Mississippi. Sopravvive al gemello Jesse Gaaron, che muore appena nato. Figlio di Vernon e di Gladys Love Smith, cresce coperto di affetto dai genitori. Si trasferisce a Memphis con la famiglia, dove - finita la scuola - trova lavoro come camionista. Per fare un regalo alla madre, incide una canzone in un piccolo studio che passerà alla storia come Sun Records: ascoltandolo, il proprietario Sam Phillips pensa che il ragazzo possa avere un futuro. Gli fa incidere qualche canzone con due musicisti: quasi per caso, nel 1955 Elvis sale al numero uno delle classifiche country. E' l'inizio della storia.

La casa discografica RCA lo mette sotto contratto e - anche grazie alle sue prime apparizioni tv - Elvis diventa il mito di milioni di ragazzi: canta e si muove in maniera sensuale, si veste come i teddy boys dei film e suona una musica nuova e potente. Nel 1957 il rock'n'roll diventa la musica del futuro con la voce di Elvis Presley, che viene filmato dalla cintola in su perché considerato troppo sexy nei suoi movimenti pelvici: non a caso, viene soprannominato The Pelvis. Con l'aiuto del suo manager, il leggendario Colonnello Parker, Elvis inanella un successo dopo l'altro: grazie ai film realizzati come attore, porta la sua fama fuori dagli Stati Uniti e diventa un icona mondiale. Nel 1959 dopo il servizio militare (che coincide con la scomparsa della madre), Elvis prosegue con dischi e film, diventando una star assoluta dello show biz.

I suoi concerti negli Stati Uniti - e in particolare a Las Vegas - sono sempre sold out e la vita perennemente sotto i riflettori comincia a dimostrarsi problematica: per reggere il ritmo, Elvis incrementa l'uso di farmaci stimolanti, che aveva cominciato a prendere in Germania durante il servizio militare. Sposato nel 1969 con Priscilla Beaulieu, con lei vive fino al 1972 nella sua casa di Graceland, dove nel 1970 nasce la figlia Lisa Marie. Nel 1972 Priscilla chiede e ottiene il divorzio, stanca dei continui tradimenti e degli incredibili sbalzi d'umore causati da farmaci e alcol. Gli ultimi anni di vita sono quelli di un uomo paranoico, in preda a strane manie e ossessioni, devastato nel fisico e incapace di uscire dal tunnel dorato dove si è rinchiuso. Elvis muore di infarto a soli 42 anni il 19 Agosto 1977, trasformandosi in mito immortale.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog