TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Hilary Swank: "Credo che le persone non debba...

Hilary Ann Swank nasce a Lincoln, in Nebraska, il 30 Luglio 1974. Figlia di Stephen Swank e Judy Clough, vive un'infanzia umile: quando ha solo 6 anni, la famiglia si trasferisce in un parcheggio per roulotte vicino a Lake Samish - in Bellingham. La piccola Hilary spesso si isola per leggere un libro o vedere un film, immedesimandosi in diversi personaggi e interessandosi così alla recitazione. Partecipa attivamente alle attività teatrali della comunità e della scuola e si dedica agonisticamente anche al nuoto e alla ginnastica. Con notevoli sforzi economici la famiglia si trasferisce a Los Angeles, dove Hilary muove i primi passi nel mondo del cinema. Nel 192 recita in "Buffy l'Ammazzavampiri" e nel '94 è la protagonista di "Karate Kid IV".

Con i primi soldi guadagnati contribuisce alle spese familiari, ma dopo la delusione per aver partecipato a soli sedici episodi in "Beverly Hills, 90210" (le erano state promesse due stagioni intere), viene scelta dopo un provino per il ruolo di una giovane che si cela sotto spoglie maschili in "Boys Don't Cry". La bellezza androgina di Hilary, incorniciata da un corpo atletico e lineamenti forti, la rendono la perfetta attrice per questo ruolo, per il quale perde anche molta massa grassa. La sua sbalorditiva prestazione le vale un Oscar come 'Miglior Attrice' e un Golden Globe nel 2000.

Nel 2005 vince la seconda statuetta per la sublime interpretazione di una pugile in "Million Dollar Baby" di Clint Eastwood, per cui la Swank si è preparata con durissimi e lunghi allenamenti che l'hanno irrobustita di nove chili. Diventata in pochi anni una delle attrici più richieste di Hollywood, nel 2006 Hilary divorzia dal collega Chad Lowe, che aveva conosciuto sul set e sposato nel 1996. Affascinante, tenace e dotata di indiscutibile talento, è impegnata nel noir "Black Dahlia" di Brian De Palma, è un'insegnante in "Freedom Writers", un'ex missionaria ne "I Segni del Male" e la pioniera dell'aviazione in "Amelia". Le è anche stata dedicata una meritata stella sulla celebre Hollywood Walk of Fame.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog