TOP LIVE! ?

{{posts[currentVideoHeader].category_label}}

{{posts[currentVideoHeader].title}}

in riproduzione

Jimi Hendrix: "Tutto quello che suono è veri...

Seattle, Washington - 27 Novembre 1942. Nasce Johnny Allen Hendrix. Jimi cresce in una situazione povera e disagiata, con una madre assente e alcolizzata. Poco interessato alla scuola, Hendrix dimostra piuttosto una grande passione per la chitarra, che impara a suonare da autodidatta adattando a suo modo le forme blues e il primo rock'n'roll. Chas Chandler - bassista degli Animals - lo sente suonare dal vivo e lo convince a trasferirsi a Londra per dare il via alla sua carriera di musicista.

Nella capitale britannica Jimi diventa il nome più caldo della scena underground grazie ad alcune performance leggendarie in cui suona la chitarra con i denti e dietro la schiena. Hendrix ha un talento straordinario e una fantasia unica, che lo porta a rivoluzionare lo stile e la tecnica della chitarra elettrica. Fonda il trio Jimi Hendrix Experience, col quale all'inizio del 1967 pubblica "Hey Joe", seguito dal primo album "Are You Experienced?". Il mondo del rock scopre un artista totale, un chitarrista e cantante sexy, lisergico e psichedelico che dal vivo come su disco trasmette energia e creatività. Al Festival di Monterey chiude la sua esibizione bruciando la chitarra: il film che ne racconta il concerto lo trasforma in un mito in tutto il mondo.

Nel 1969 Jimi Hendrix a Woodstock: la sua versione stravolta dell'inno americano diventa il simbolo di una intera generazione che cerca ideali alternativi ed è contro la guerra in Vietnam. Jimi è stanco e ha bisogno di soldi per coprire le spese dello studio di registrazione che ha fatto costruire a New York. Suona all'Isola di Wight, ma è evidentemente scarico a causa delle droghe che assume. Invece che fermarsi, parte per un tour europeo durante il quale riceve fischi e contestazioni. Viene trovato morto nella vasca da bagno di una casa a Londra il 18 Settembre 1970 a soli 27 anni.

Codice da Incorporare

Aggiungi questo video al tuo sito o al tuo blog